Fotovoltaico


QPV-C quadri di campo per impianti fotovoltaici

SPECIFICHE TECNICHE:

Realizzati in cassetta in policarbonato o materiale termoplastico in coiniezione.
Ingresso campo fotovoltaico tramite morsettiere.
Sezionamento sotto carico del campo fotovoltaico in corrente continua, attraverso un sezionatore in classe DC23.
Blocco meccanico di sicurezza per l'accesso alle parti interne solo a sezionatore aperto.
Dispositivo di compensazione della pressione per il mantenimento nel tempo del grado IP.
Sezionamento stringhe in caso di manutenzione, attraverso sezionatori a fusibili.
Scaricatori di sovratensioni su ogni polo.
Diodo di blocco (a seconda delle versioni).
Certificazione TÜV con prova di isolamento e sovratemperatura interna.
Pannello frontale trasparente per eseguire verifiche visive senza mai accedere a parti sotto tensione (a seconda delle versioni).
Modulo "String Control" opzionale (codice SC) per il controllo di funzionamento delle stringhe del campo fotovoltaico.

I quadri di campo sono stati studiati per soddisfare le principali applicazioni derivanti dalle più comuni configurazioni di impianto, sia in trifase che in monofase.
i modelli base supportano vari schemi d'impianto, da un minimo di 1 stringa ad un massimo di 9 stringhe in ingresso, con possibilità di collegamento a 1,3 o 6 inverter in uscita.
possibilità di integrare il modulo SC (string monitor) per il controllo del funzionamento delle stringhe del campo fotovoltaico, con metodo non invasivo.
Su richiesta si possono realizzare anche quadri di campo per diverse configurazioni di impianto a seconda delle esigenze del cliente.
Certificazione TÜV con prova di isolamento e sovratemperatura interna corrispondenti con la normativa CEI EN 60439-1.